Bersaglio Mobile : La Grande rissa

Eccezionale puntata su LA7 condotta da Enrico Mentana sulla trattativa Stato-Mafia. Riportiamo la versione integrale pubblicata da LA/7

Bersaglio Mobile : La Grande rissa

Pubblicato in data 27/ago/2012 da la7attualita

NOSTRO COMMENTO: su questa “Grande Rissa” l’unico ad aver le idee chiare è Travaglio. Ferrara fa politica. Maccaluso difende con i paraocchi a Napolitano. Di Pietro dice la verità. Tutto il resto è poesia. Voler difendere ad ogni costo Napolitano – come sta facendo oggi Repubblica – desta meraviglia. Noi avevamo una grande stima di Eugenio Scalfari ed Ezio Mauro, ma, a questo punto rivedremo il nostro giudizio. Secondo Noi su questa vicenda Napolitano ha preso un grosso abbaglio. Napolitano, invece di agevolare il compito della magistratura di Palermo nella ricerca della verità ha sollevato un conflitto di attribuzione dinanzi alla Corte Costituzionale che non trova riscontro in alcuna norma di legge. Sul punto, e’ appena il caso di rappresentare che il pubblico Ministero è solo una parte processuale e non ha il potere di distruggere le prove da intercettazioni come vorrebbe Napolitano. Questo potere spetta al GIP che lo esercita dopo aver messo a disposizione delle parti processuali quanto acquisito con le intercettazioni. Del resto, perché mai il Presidente Napolitano non ha sollevato alcun conflitto quando parlava con Bertolaso intercettato dalla Procura per i terremotati dell’Aquila ? Che ce lo spieghi Napolitano! Vedremo, comunque, cosa deciderà la Corte Costituzionale.

About these ads


Categorie: Giustizia, Politica

2 risposte

  1. Volevo ringraziare Mentana per questa puntata che ha fatto andare in onda. Grande Marco Travaglio,che ha cercato di argomentare le cose come stanno .L’unica nota stonata in questa trasmissione è stato quel buffone di Ferrara,grandissimo maleducato che ha cercato in tutti i modi di interrompere quello che diceva Marco,sicuramente perchè la verità gli fa bruciare qualcosa,e quindi ha cercato di buttarla in caciara,per non fare capire alla gente quello che Travaglio cercava di dire.Invitate più spesso Marco Travaglio,anche perchè nessuno lo fa,tranne voi,sicuramente perchè lo temono,e noi abbiamo bisogno di giornalisti come lui.Boccia, NON PERVENUTO.

  2. Rispondo ad Anna Maria,
    intanto la ringrazio per il Suo commento. Per il resto sono perfettamente d’accordo con quanto ha scritto. Saluti da Fernando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 96 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: